Perchè il vino in BAG IN BOX – Informazioni utili per il cliente

Perchè il vino in BAG IN BOX – Informazioni utili per il cliente

Ultimamente un modo molto diffuso di conservare il vino è il confezionamento in Bag in Box. Inizialmente il vino confezionato in una scatola di cartone veniva considerato di scarsa qualità, ma con il passare del tempo il giudizio è mutato parecchio. Oggi si possono trovare in Bag in Box vini di alta qualità. Per questo, anche noi abbiamo deciso anni fa di iniziare a usufruire di questa fantastica opportunità. Oggi disponiamo di 3 formati: 5,10 e 20L. Eccone spiegati i tutti vantaggi:

La caratteristica principale del Bag in Box, è che il “Bag” (sacchetto) viene riempito al massimo in modo che non possa esserci più aria al suo interno. Una volta che il liquido esce, il sacchetto si comprime, facendo cosi da “sottovuoto” ed evitando nello spillaggio il contatto con l’aria; è proprio per questo che viene considerato come il migliore imballaggio per i vini freschi.

Grazie a questa innovativa tecnologia, il vino o il liquido contenuto nel Bag in Box, si conserva una volta aperto circa 4 -5 settimane senza che la qualità cambi. Invece se la confezione è chiusa: il Bag in Box ha una capacità di conservazione che varia tra i 4 e i 12 mesi, tenuto in condizioni di temperatura ottimali e al riparo dalla luce solare.

I pregi del Bag in Box sono innumerevoli, eccone di seguito i principali:

  1. Durata: il vino non rimane a contatto con l’aria grazie al particolare imballaggio composto dalla sacca e dalla scatola, quindi si evitano possibili ossidazioni.
  2. Protezione: grazie ai materiali utilizzati il vino viene protetto dalla luce e da tutti gli agenti esterni.
  3. Convenienza: ovviamente la confezione, in proporzione, ha un costo inferiore rispetto alle bottiglie e ai bottiglioni.
  4. Praticità: sia per il trasporto, che per la maneggevolezza.
  5. Ecologico: vengono utilizzati prodotti che poi possono venire riciclati.
  6. Comodità: il Bag in Box può essere inserito in frigorifero e occupa poco spazio.
  7. E’ adatto alla maggior parte delle tipologie di vino.

Alcune cose IMPORTANTI da tenere presenti:

  • Può capitare che ogni tanto il Box stato confezionato male e che quindi il vino prenda aria e si ossidi, alterandone il sapore. Il problema non è del vino ma della fase di confezionamento.

In questo caso la nostra azienda garantisce la sostituzione del prodotto.

  • Può anche capitare, soprattutto con il caldo, che il bag in box si gonfi. Non preoccupatevi, può succedere, perché il nostro vino NON E’ PASTORIZZATO, ed in primavera può ricominciare la fermentazione, che produce CO2 e fa gonfiare il sacchetto. In questo caso, il consiglio è di capovolgere il Box e far sfiatare la sacca, schiacciando il rubinetto. La qualità non viene alterata. Nella stagione calda, comunque, è consigliabile tenere il Bag in Box in frigorifero.

LA NOSTRA AZIENDA OFFRE NEI BAG IN BOX LO STESSO VINO

CORRISPONDENTE A QUELLO DELLE BOTTIGLIE.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *